EventiNews

PHA-STAR: dalle biomasse all’eco-design

Posted at 18 Settembre 2019 | By : | Categories : Eventi,News | Commenti disabilitati su PHA-STAR: dalle biomasse all’eco-design

Si è svolto il 12 settembre 2019 in Regione Lombardia il Convegno Buone pratiche green in agricoltura. Innovazioni nell’area metropolitana milanese organizzato dal Cluster Lombardo della Chimica Verde riferimento regionale per la bioeconomia e per lo sviluppo dell’economia circolare e dal progetto RUMORE-Interreg Europe.

Change up! ha seguito l’ufficio Stampa per il Consorzio Italbiotec partner del progetto PHA-STAR finanziato da Regione Lombardia con il bando Smart Fashion and Design che ha permesso dopo due anni di sperimentazione di ottenere un biopolimero dagli scarti dell’industria lattiero-casearia. Elisa Casaletta, Ricerca e Sviluppo della start up Agromatrici che ha portato avanti il progetto ha presentato insieme alla designer Antonella Andriani il kit da giardinaggio realizzato con questo nuovo biopolimero.

In questa occasione Italbiotec ha presentato lo studio “Verso una bioeconomia circolare per la Regione Lombardia” in cui è stata fatta una mappatura degli attori presenti sul territorio e le potenzialità che si possono sviluppare.

Al Convegno hanno partecipato Diego Bosco, Presidente Cluster Lombardy Green Chemistry Association, Fabrizio Adani, docente DISAA Università degli Studi di Milano, Daniele Radanelli, Co-founder di eKoala, azienda che produce accessori e giocattoli per la prima infanzia in Mater-Bi.

Nella seconda parte sono intervenuti i rappresentanti dei distretti rurali dell’area metropolitana milanese compresa nella pianura irrigua che va dal Ticino all’Adda: Giovanni Molina DiNAMo, Marco Pezzetta DAVO, Andrea Falappi DAM, Marco Magni Riso e Rane, Paola Ferrari DAMA. Sono tutte realtà agricole che da anni stanno innovando i loro territori puntando sulla qualità, la diversificazione con attività come agri-turismo, fattorie sociali, ristorazione, produzioni particolari (cereali antichi), ristrutturazione delle cascine nell’ottica di valorizzare un territorio e una cultura che rischiava di essere persa. Regione Lombardia è impegnata nel sostenere queste realtà, come ha spiegato Anna Rossi, portavoce in questa sede dell’Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale Milano Metropoli Rurale.
Andrea Patrucco ha esposto il progetto europeo RUMORE (Interreg Europe) che unisce rurale e urbano attraverso scambi reciproci, nuovi asset e sinergie per valorizzare le aziende agricole e creare un dialogo con le città.

Al Convegno, molto partecipato, è stat distribuita l’edizione Green Planner 2020.

Comunicato Stampa 1 PHA-STAR Comunicato Stampa 2 – Convegno 12 settembre Programma Buone Pratiche Green_final Rassegna Stampa Convegno 12 settembre 

Comments are closed.