Green Planner

Per la realizzazione del progetto editoriale di Edizioni Green Planner, editore dal 2013 dell’almanacco cartaceo Green Planner e della rivista online Green Planner Magazine, vogliamo qui ringraziare chi ha partecipato con impegno alla nascita di questa iniziativa di educazione alla sostenibilità.

Crediti e ringraziamenti

Il direttore della testata M.Cristina Ceresa desidera ringraziare la redazione online, composta da Alfredo Agosti, Bartolo Gallesi e Maria Tomaseo.

I nostri collaboratori Marco Cerri, Tommaso Galli, Francesca Sonzini, Camilla Galli Macricé, Laura Marinoni Marabelli, Silvia e Marina Massimino, Mara Portesan, Stefania Posse e Margherita Zilli.

Le nostre collaboratrici esterne Graziella Falaguasta, Irene Ivoi, Cecilia Bergamasco; il nostro consulente web/social marketing Paolo Galli.

Edizioni Green Planner si adopera per fare del bene alle persone e all’ambiente

La nostra casa editrice crede fermamente nella sostenibilità ambientale, etica e sociale: per questo motivo stiamo avviando le procedure per diventare una benefit corporation e ottenere la certificazione BCorp.

Il progetto di Edizioni Green Planner pertanto non è soltanto editoriale e non riguarda solamente i contenuti pubblicati sull’annuario cartaceo e sul magazine online.

Nel corso degli anni abbiamo supportato le iniziative di Legambiente, WWF, LAV e nel 2016 e in questo inizio di 2017 Edizioni Green Planner ha sostenuto economicamente i progetti di:

  • Fondazione Veronesi
  • Associazione Nocetum
  • AICRA

Mentre con l’impegno diretto abbiamo donato le nostre ore di lavoro alle seguenti associazioni:

  • Associazione Nocetum
  • Associazione Valle dei Monaci
  • Volontari della Protezione Civile di Milano
  • Guardie ecologiche volontarie di Milano

Per quanto riguarda l’impegno ecologico, con l’organizzazione delle GP EcoRun abbiamo avviato progetti di educazione alla sostenibilità ambientale per le scuole di primo e secondo grado in Lombardia.

Essendo un green event abbiamo ridotto al minimo l’impronta di carbonio della manifestazione e, grazie all’EcoIstituto di Bolzano abbiamo compensato le nostre emissioni di carbonio piantando alberi nei comuni in cui la manifestazione si è svolta.

Attraverso SentiCheStoria inoltre Edizioni Green Planner organizza spettacoli teatrali per gli alunni delle scuole primarie per educare alla tutela dell’ambiente i giovani studenti.