Ospiti di

Forum: “La moda può essere sostenibile?” a Palazzo Isimbardi

Posted at 27 marzo 2012 | By : | Categories : Ospiti di | Commenti disabilitati su Forum: “La moda può essere sostenibile?” a Palazzo Isimbardi

Il 27 marzo 2012 Change up! è intervenuto alla tavola rotonda “La moda può davvero essere sostenibile?” organizzato a Milano a Palazzo Isimbardi da AGIIS (associazione giuristi italo ispanici) e dallo Studio Legale e Tributario Capecchi – Piacentini & Valero di Milano. In tale occasione Change up! ha presentato la propria attività nel promuovere la moda etica attraverso l’apertura di nuovi canali di distribuzione, supportata da una comunicazione specifica. In particolare è change up al Forum La moda può essere sostenibile Palazzo Isimbardi marzo 2012stata illustrata al pubblico la creazione di un concept nato per inserire in un negozio tradizionale marchi eco-fashion. Obiettivo: raggiungere un pubblico ampio ed eterogeneo per promuovere il lifestyle sostenibile e veicolare marchi dall’alto valore aggiunto che uniscono etica ed estetica.

 

Marina Massimino, co-fondatrice di Change up!, nel panel dal titolo “Etica ed Estetica nella moda come traguardo morale ed economico”, assieme a Elio Fiorucci, Oliviero Toscani, Livia Giuggioli Firth, Vincenzo Linarello presidente Cangiari, ha spiegato che le collezioni di moda sostenibile sono accolte favorevolmente dal pubblico a patto che vengano però comunicate nel modo giusto, curando con particolare attenzione le attività in-store. E’ importante infatti che gli addetti alle vendite siano preparati sui prodotti e le aziende affinché siano in grado di raccontare i valori intangibili ma di grande appeal che sono dietro a ogni capo. Ma non solo, il punto vendita deve organizzare attività di richiamo e interesse per il pubblico, anche in comarketing con altre realtà sostenibili per rafforzare i messaggi e diventare esso stesso promotore di valori.

marina_1024

Comments are closed.